Forex Opinioni: Truffa o No?

Online il 20 Gen 2023
cover

Sei a caccia di opinioni sul Forex, perché magari ne hai sentito parlare, o qualcuno te l’ha presentato con toni eccessivamente trionfali? Vuoi vederci chiaro, ed è giusto che sia così, perché nel trading online di qualunque tipo sono sempre i tuoi soldi ad essere messi sul tavolo?

Per questo abbiamo preparato per tutti i lettori di MigliorBrokerForex.net, vecchi e nuovi, una raccolta di opinioni informate sul Forex. Ci saranno quelle del nostro staff di esperti, così come saranno ovviamente disponibili anche quelle delle fonti più autorevoli. Senza dimenticare che dovremo anche imparare insieme a riconoscere le opinioni attendibili da quelle invece che non lo sono.

Il tutto condito dai nostri CALOROSI consigli a scegliere un broker affidabile (considerata l’enorme portata di truffe che circolano in rete oggi). Perché sono molto spesso proprio gli operatori illegali e truffaldini a diffondere informazioni e opinioni false sul Forex. FP Markets è uno dei punti di riferimento del settore (vai al sito ufficiale da qui), broker con licenza e con sede in Europa che rappresenta un po’ lo standard di quello che dovrebbero essere gli intermediari del Forex, ad opinione di tutti.

Opinioni sul Forex – introduzione:

❓Il forex funziona?: Si, assolutamente

📖Didattica:

eBook / Seminari / Corsi / Webinar

📊Come fare pratica:

💸Quanto serve per iniziare:

Si può partire da piccole somme (10,20€)

⛔Truffa o no:

Non è una truffa, ma occhio alle segnalazioni

🥇Migliori piattaforme:

Migliori broker Forex consigliati 2023

Tabella con caratteristiche introduttive alle opinioni sul Forex

Indice

Il Forex è una truffa?

No. Il Forex non è una truffa. Anzi, rincariamo la dose: il Forex è un mercato necessario, senza il quale si fermerebbe, senza alcun dubbio, il commercio mondiale. Il Forex altro non è che il mercato decentrato dove si scambiano valute. Hai bisogno di dollari per pagare una fornitura dall’estero? È al Forex che direttamente ricorrerai.

Ti servono soldi in valuta locale per andare in vacanza? Ancora una volta ti dovrai rivolgere, anche se con intermediari diversi, proprio al Forex.

Siamo dunque davanti ad un mercato che non solo non è una truffa di per sé, ma che è anche necessario. Ma che c’entra questo con la nostra voglia di investire? C’entra, perché come puoi speculare su azioni, materie prime o criptovalute, puoi speculare anche sulle valute. Se pensi che il dollaro crescerà nelle prossime settimane, acquisterai dollaro contro euro. E viceversa.

Ed è proprio per questo motivo che molti broker di grandissima qualità, come anche Capital.com (qui per una demo gratis anche nel Forex) ti permettono proprio di fare questo tipo di operazioni. Questo, come sarà più chiaro tra pochissimo, non vuol dire che tutti gli operatori che ti offrono Forex sono da considerarsi come leciti e trasparenti.

Anzi, trattandosi di un mercato che muove tantissimi soldi, fa ovviamente gola a tanti truffatori, come quelli che abbiamo segnalato qui. La situazione è dunque questa:

  • Esistono operatori legittimi e legali per fare trading sul Forex;
  • Esistono anche dei truffatori in piena regola.

Non è, e questa non può essere neanche considerata un’opinione, ma una realtà inconfutabile, una questione di Forex o meno. È una questione sulla bontà dell’intermediario che avremo scelto. Tra le opinioni sul Forex che ti forniremo oggi, troverai anche come scegliere un buon broker Forex, ovvero come riconoscere i broker certamente sicuri, come eToro (qui con 100.000 euro di capitale virtuale per imparare a fare trading) e i broker che invece ti riempiono di vuote promesse.

Le migliori piattaforme per fare trading Forex [NO TRUFFA]

Ne approfittiamo, subito dopo averti mostrato le nostre opinioni sullo stato degli intermediari nel Forex, per consigliarti anche qualche broker.

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA Recensionibroker.com

fp-markets-white-miglior-broker-forex_png

Licenze: CySEC/ASIC

Capitale a rischio.

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

84% of retail CFD accounts lose money.

e-toro-white-miglior-broker-forex_png

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

78% of retail CFD accounts lose money.

Licenze: CySEC/FCA

72,30% of retail CFD accounts lose money.

Licenze: CySEC/FCA

Capitale a rischio.

Licenze: CySEC/FCA

86% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.

Come li abbiamo scelti? Semplice, abbiamo ridotto la lista soltanto a quei broker che:

  • Hanno una licenza europea e dunque devono sottostare categoricamente alle leggi dell’Unione, anche in tema di tutela dei risparmiatori;
  • Sono solidi: perché li abbiamo usati in prima persona e siamo certi di quello che possono offrire ai loro clienti;
  • Hanno grandi piattaforme: che fanno la differenza tra i broker di buona qualità e quelli invece assolutamente da scartare;
  • Hanno opinioni positive praticamente da tutti coloro che li hanno utilizzati;
  • Offrono conti demo: perché non dovrai necessariamente fidarti delle nostre opinioni o di quelle di altri. Potrai aprire un conto demo gratis e renderti conto da solo se il broker che ti abbiamo segnalato faccia al caso tuo o meno.

Come si nota dall’elenco, una delle motiviazioni principali, soprattutto per i trader principianti, che bisogna sempre tenere a mente, è quella di iniziare esercitandosi con capitale virtuale. Così facendo si evita di incorrere in perdite iniziali assolutamente evitabili con qualche settimana di Trading Online Demo.

Si riesce a guadagnare con il Forex?: Opinioni aggiornate

Sì, è possibile guadagnare ma è anche possibile perdere. È un investimento a tutti gli effetti e dunque prevede delle opportunità. Occhio: non ti stiamo dicendo che potrai diventare ricco senza sforzo. Anzi, tutto il contrario. Opinione diffusa tra chi ti consiglia davvero su come muoverti su questo mercato è che il Forex sia un mercato difficile come tutti gli altri. E che dunque non potrai pensare di diventare ricco senza sforzo o senza capire quello che sta succedendo.

A questo scopo, lo studio diventa una parte fondamentale per aspirare a guadagnare con il Forex. Come lo studio che puoi fare con quanto ti viene offerto dall’Academy di FP Markets (puoi scoprire di che si tratta qui), gratis per tutti gli iscritti, anche al conto demo. Chi ti dice invece che puoi diventare facilmente ricco con il Forex non ti sta dicendo la verità. Ti sta fornendo un’opinione interessata dal fatto che, probabilmente, avrà da guadagnarci con il sistema magico che ti vuole vendere.

I broker seri, quelli che in genere consigliamo sulle pagine del nostro sito, non si permetterebbero mai di farti anche soltanto intendere di poter guadagnare molto facilmente con il Forex. Ti basta d’altronde guardare il sito internet di FP Markets (vai alla homepage da questo indirizzo) per renderti conto di come si comportano in realtà i broker che possiamo considerare come assolutamente sicuri. Nessuna promessa di guadagno facile. Mai.

Quindi anche questa regola è presto detta: per iniziare nel migliore dei modi la tua avventura nel forex, devi seguire solo ed esclusivamente corsi forex di qualità ed affidabili. Ci sono molti broker truffa che per invogliarti ti propongono corsi gratis iniziali! Sono farlocchi! Sappi che i broker seri come eToro o lo stesso broker FP Markets, NON TI TELEFONANO a casa per proporteli.

Si può diventare ricchi facilmente con il Forex?

No, o meglio non è così semplice come sostengono molte pubblicità (scam) sul forex. Nessun mercato è facile e il rischio negli investimenti è una delle variabili principali. Nessuno ti regala soldi e soprattutto nessuno ha in mano algoritmi e altri tipi di strumenti per farti guadagnare automaticamente con il Forex.

Ci son broker che possono offrirti sistemi, ad esempio per copiare i migliori trader, come il Copy Trading di eToro (scoprilo qui), ma siamo comunque distanti tantissimo dai truffatori che hanno algoritmi e altre panzane per farti guadagnare per forza con il trading Forex.

Perché è importante avere a disposizione un sistema di questo tipo? Perché il trading è anche e soprattutto una questione di esperienza: esercitarsi e seguire lo sviluppo di diversi scenari macroeconomici, nel corso del tempo, aiuta a leggere meglio i mercati.

Il conto demo gratuito ti offre proprio questa possibilità: agire in modo illimitato fino a quando non ti sentirai pronto per cominciare a fare trading con i tuoi risparmi. (Visita questa risorsa) Per ricevere gratis un pacchetto completo d’analisi trading.

I criteri per scegliere un broker adatto al Forex

La scelta di un buon broker è fondamentale per avere successo nel Forex. E anche questa, più che un’opinione, ci sembra una verità lapalissiana. Non si tratta soltanto di preferenze (alcuni preferiscono un broker, altri invece si orientano verso altri).

Si tratta di applicare un criterio scientifico per renderti immediatamente conto del tipo di operatore che hai davanti. Perché il primo obiettivo per chi vuole investire nel Forex è quello di evitare truffe, che statisticamente parlando terminano sempre con una perdita totale del capitale che abbiamo investito.

Licenza

Un broker Forex degno di questo nome deve essere sempre dotato di licenza. Una licenza che però non deve essere una qualunque, ma una licenza MiFID e dunque regolare in Europa. Tutti i broker che operano senza una licenza sono broker Forex che operano nell’illegalità. Affidare i tuoi soldi ad operatori illegali, non è mai una buona idea.

Un buon operatore con licenza da sempre, che ti offre pertanto i più elevati standard di sicurezza è FP Markets (qui sempre in demo gratis), un broker che è lo standard dell’affidabilità per chi investe nel Forex.

Costi

Anche i costi sono da prendersi in considerazione. Ci sono moltissimi ottimi broker, che però purtroppo richiedono commissioni troppo elevate, anche per fare trading sulle coppie Forex più comuni. Anche qui non dovrebbe trattarsi di opinioni sul Forex o meno. Quando a parità di servizio ci viene chiesto molto di più per fare trading, meglio cambiare aria.

FP Markets è un broker a zero commissioni, che come gli altri che abbiamo citato in questo approfondimento riesce a farti pagare soltanto un piccolissimo spread tra acquisto e vendita. E il risparmio rispetto alle piattaforme delle banche è enorme.

Piattaforme offerte

Anche le piattaforme che ti vengono messe a disposizione possono fare la differenza. Avere strumenti scadenti vuol dire fare trading Forex scadente. E non avere dunque le stesse possibilità che hanno gli altri. Questo vuol dire che scegliere un broker come Capital.com (che ti offre MetaTrader) oppure ancora scegliere dei broker come quelli bancari che offrono piattaforme pattume può fare un’enorme differenza per chi investe. Una differenza che non siamo assolutamente disposti a sopportare. E anche qui, d’opinione c’è ben poco, soprattutto tra chi fa trading sul serio.

Dove trovare opinioni sugli investimenti nel Forex

Per trovare opinioni sul trading Forex, ci sono diverse fonti disponibili. Una delle fonti più affidabili è rappresentata dai forum di opinioni Forex, in cui i trader professionisti e gli investitori retail condividono le loro esperienze e le loro opinioni sui vari broker e sui mercati. Inoltre, ci sono anche siti web e blog dedicati al trading, in cui gli analisti e gli esperti del settore pubblicano articoli e recensioni sui broker e sulle strategie di trading.

Infine, molti broker offrono anche sezioni “recensioni dei clienti” sul loro sito web, dove i trader possono lasciare le loro opinioni sui servizi offerti. Se invece si pensa al social trading di eToro (vai qui per provare), il “feed” con le opinioni Forex e le informazioni su trend e mercati sono integrate proprio nella piattaforma del broker.

In ogni caso, è importante leggere molte fonti diverse e fare una propria valutazione prima di prendere decisioni di investimento. Inoltre, è sempre importante tenere presente che le opinioni personali possono variare a seconda delle esperienze individuali e che il rischio di perdita esiste sempre nel trading. Avrai bisogno di buone opinioni per crescere come trader e avrai anche bisogno di capire dove cercarle. Qui abbiamo fatto una rassegna per il quanto possibile inclusiva.

Siti Internet

Ci sono diversi siti internet che possono darti delle buone dritte sul Forex. Distinguere però quelli che lo fanno per passatempo dai veri professionisti del trading desiderosi di condividere la propria conoscenza non è mai facile. Senza false modestie ti indichiamo il nostro sito, che da anni si occupa di Forex e dintorni. Ce ne sono altri, ma prima di fidarti del primo che capita, sempre con le orecchie dritte.

E se qualcuno di propone delle tecniche imbattibili, testale sempre prima con un conto demo gratis come quello di eToro (apri subito tramite questo indirizzo), che ti permette di andare a utilizzare tutto quello che è necessario per capire se una strategia può funzionare o no.

Stampa specializzata

Abbiamo detto specializzata per un motivo. Sulla stampa generalista se ne leggono davvero di cotte e di crude a tema Forex ed è proprio per questo motivo che dovresti prestare altrettanta attenzione.

La stampa di qualità può darti una mano, almeno per leggere le notizie che contano davvero sul mondo del Forex. Senza dimenticarti anche in questo caso che Broker come FP Markets (vai alla homepage da questo indirizzo) ti permettono anche di accedere a news selezionate. Per avere una rassegna stampa personalizzata che permette a tutti di sapere davvero quello che conta e quello che non conta.

Forum sul Forex

I forum sul Forex, se sani, possono dare sicuramente una mano. Ce ne sono tanti, che si occupano principalmente di analisi tecnica e di analisi fondamentale. In questo caso la scelta di una community sana e ricca di consigli, rispetto a una dove invece circolano solo panzane, fa ovviamente la differenza.

Un consiglio che abbiamo per chi è appassionato di Forum? Il Social Trading di eToro (vai qui per accedere gratis), forse più moderno come impostazione di un semplice forum, ma che conserva comunque la possibilità di scambiare informazioni tra gli utenti – e anche di scambiarsi opinioni.

Imparare a leggere il calendario economico

Il calendario economico (puoi consultare il nostro qui) ti consente di conoscere in anteprima gli eventi che maggiormente impatteranno sul tuo modo di fare trading. E quelle che vedrai indicate appunto come “previsioni”, altro non sono che le opinioni dei maggiori esperti.

Occhio: i broker truffa hanno eserciti di commentatori

Non fidarti di tutte le opinioni che leggi online. I broker truffa sono arcinoti per avere a disposizione un grande esercito di commentatori che passano le giornate a postare recensioni e commenti sui siti. Lo vediamo anche sul nostro, dove ad ogni recensione di truffa si accompagnano centinaia di commenti d’opinione, ovviamente tutti provenienti dallo stesso indirizzo IP.

Anche quando leggi in giro commenti sotto gli articoli, il nostro consiglio è quello di fare sempre attenzione e di non fidarti del primo che capita. E se non sai che pesci prendere…

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA Recensionibroker.com

fp-markets-white-miglior-broker-forex_png

Licenze: CySEC/ASIC

Capitale a rischio.

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

84% of retail CFD accounts lose money.

e-toro-white-miglior-broker-forex_png

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

78% of retail CFD accounts lose money.

Licenze: CySEC/FCA

72,30% of retail CFD accounts lose money.

Licenze: CySEC/FCA

Capitale a rischio.

Licenze: CySEC/FCA

86% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.

Nota importante: in questa tabella comparativa abbiamo selezionato per te le migliori eccellenze nel panorama degli investimenti online sul forex. Ti ricordiamo ancora una volta che tutti i broker che abbiamo selezionato e inserito in questa lista sono broker che ti consentono di fare trading Forex al top. Nel massimo della trasparenza.

Forex: le nostre opinioni per il 2023

Anche noi abbiamo le nostre opinioni sul Forex. Sono anni che divulghiamo notizie e approfondimenti su questo mondo e anche anni che operiamo su questi mercati. Ti riassumeremo qui quelle più importanti. Per il resto, troverai sempre degli articoli di approfondimento e di opinione su MigliorBrokerForex.net.

Perché può essere conveniente investire nel Forex

Perché si tratta del mercato più liquido del mondo e soprattutto di quello maggiormente supportato dai migliori broker forex. Potresti trovare broker che non hanno azioni, oppure che non offrono questa o quella materia prima. Il Forex è sempre presente ed è dunque una delle basi più importanti per qualunque strategia di trading. E puoi rendertene conto agilmente andando ad aprire un conto demo con FP Markets (apri un conto da qui), uno dei broker che ti offre il top in termini di accesso proprio a questo mercato.

Creare un portafoglio strutturato che comprenda anche il Forex

Non devi ovviamente investire soltanto in Forex. Perché ci sono broker completi che ti offrono la possibilità di mettere in piedi davvero un portafoglio ben strutturato. Un esempio? eToro offre più di 3.000 titoli (vai da questo indirizzo), con la possibilità di investire non solo nel Forex, ma anche in azioni, criptovalute, materie prime e anche ETF.

Essere liquidi può essere un grande vantaggio

Avere un investimento molto liquido vuol dire potersi ritirare in qualunque momento. E non esiste al mondo alcun tipo di mercato che sia in grado di essere liquido tanto quanto quello del Forex. Anche questa non è ovviamente un’opinione, ma una verità confermata dai numeri. Per renderti conto dell’enorme livello di scambi sul Forex, anche qui un conto demo come quello di Capital.com (apri la demo da questo indirizzo) può venirti in soccorso. Un conto demo che ti permette di investire su tutti i migliori asset del settore.

I fondi che investono in Forex: ecco perché non utilizzarli

Ci sono ora disponibili sul mercato anche tanti fondi comuni che investono una parte consistente del loro capitale proprio nel Forex. Ma conviene utilizzarli? Secondo noi no e nei paragrafi che seguono ti spiegheremo perché.

Costano molto

I costi da sostenere sono sempre altissimi. Almeno il 2% in termini di commissioni di gestione e spesso anche una commissione sull’eventuale guadagno. Ogni anno che investi nei fondi comuni parti da almeno -2%. È tantissimo. Soprattutto oggi che puoi scegliere dei broker a zero commissioni, come anche il broker FP Markets, un broker che ti offre davvero la possibilità di spendere quasi zero per investire. Paghi, te lo ripetiamo ancora una volta a scanso di ogni equivoco, soltanto un piccolissimo spread tra acquisto e vendita.

Non sei tu a controllare il tuo capitale

Quando acquisti la quota di un fondo non sei tu a controllare come venga investito. Il che vuol dire che dovrai necessariamente affidarti alla capacità di chi gestisce il fondo. Capacità che, anche qui non è un’opinione ma una verità confermata dai numeri, è confermata dagli scarsi risultati medi che sono generati dai fondi.

E nulla comunque sarebbe più importante della tua indipendenza! Scegli sempre di fare trading con un broker vero. Come Capital.com (qui anche con demo gratis), un broker che ti permette davvero di scegliere il tuo portafoglio come meglio credi.

Le opinioni dei gestori sono spesso condizionate dal loro guadagno

Non siamo i primi a dirlo e anche questa è un’opinione nella misura in cui si dimentichino i grandi conflitti di interessi tra gestori e banche.

Chi gestisce i fondi difficilmente è libero da legami con chi è rappresentato dai titoli. E questo può essere ovviamente un problema per chi investe. Non guidano le loro opinioni su base scientifica, ma sempre più spesso per vicinanza a chi vende i loro prodotti. L’indipendenza conta: eToro ti fa scegliere tra più di 3.000 titoli (vai qui per iniziare) e di investire davvero in indipendenza.

Considerazioni finali

Potremmo parlarti delle opinioni dominanti o meno sul Forex per molto ancora. Tuttavia, riteniamo di averti messo a disposizione tutto quello di cui hai bisogno per prendere una decisione per conto tuo e iniziare a farti un idea chiara su cosa significhi e come ci si può approcciare in maniera sicura al Forex. Scegli in autonomia, pur poggiando le tue decisioni sull’ascolto delle opinioni di chi ne sa davvero. Per il resto, Forex vuol dire anche e soprattutto libertà d’investimento. Anche di scegliersi le opinioni da seguire e calibrare le proprie strategie seguendo quelli che sono i propri obiettivi di investimento.

Ricorda comunque che se decidi di iniziare a investire nel mercato Forex, andrai inevitabilmente incontro a dei rischi legati alla imprevedibilità dei mercati. Si consiglia, perciò, la massima attenzione e la scelta ponderata di piattaforme affidabili e regolamentate con le quali operare.

FAQ Forex Opinioni: domande e risposte frequenti

Secondo le opinioni principali, il forex fa guadagnare veramente?

Si, certo! Altrimenti non avrebbe ragione di esistere l’intero universo che ruota intorno a questo acronimo “ForEX“, derivante dall’inglese Foreign Exchange Market – il mercato delle valute.

Il Forex funziona?

Si. Ma per farlo “funzionare” occorre studio, pratica e costanza. Come ogni forma di investimento, è possibile guadagnare ma è anche possibile perdere.

Da dove inizio per far fruttare le opinioni Forex?

La prima cosa da fare che MigliorBrokerForex.net consiglia ai suoi lettori è aprire un conto demo di trading. E’ il 1° step fondamentale per iniziare l’avventura nel migliore dei mondi con il forex trading online.

Quanti soldi servono per iniziare?

Zero. Il conto demo è gratis, se ti iscrivi ad una delle piattaforme affidabili e regolamentate, consigliate dal nostro team che trovi all’interno di questa guida competa sul forex opinioni.